Stefano Giovannoni

(La Spezia, 1954)

Stefano Giovannoni è un architetto, designer industriale e d’interni. Giovannoni si laurea alla Facoltà di Architettura dell’Università degli Studi di Firenze nel 1978. All’inizio degli anni ‘80 fonda, insieme a Guido Venturini, la King-Kong Production. Designer dalle grandi capacità tecniche e grande attenzione al design industriale, nutre interesse nei confronti della risposta emotiva del pubblico. Il suo lavoro spazia dai mobili ai prodotti per interni, dai dispositivi elettronici agli elettrodomestici, dagli articoli per la cucina ai sanitari, dal design automobilistico al packaging e al branding, fino agli interni. Giovannoni collabora con numerosi marchi internazionali. Funzionali e graziosi, i suoi oggetti in plastica esprimono spirito ludico. Gli oggetti di design di Giovannoni hanno vinto molti premi in Europa e negli Stati Uniti. Ha insegnato alla Domus Academy di Milano, all’Università del Progetto di Reggio Emilia, alle Facoltà di Architettura dell’Università degli Studi di Firenze e dell’Università degli Studi di Genova. Le sue opere sono conservate nelle collezioni permanenti del Centre G. Pompidou di Parigi e del MoMA Museum of Modern Art di New York.