MEMPHIS PLASTIC FIELD
MK Gallery, 2 Dicembre 2020 – 25 Aprile 2021

MK Gallery, 900 Midsummer Blvd, Milton Keynes MK9 3QA
Designer: Vari designer

La mostra da MK Gallery comprende progetti iconici creati dal Gruppo Memphis tra il 1981 e il 1988, e includerà il lavoro di membri di primo piano come Shiro Kuramata, Michele De Lucchi, Nathalie Du Pasquier, Martine Bedin, George Sowden, Michael Graves, Javier Mariscal, Marco Zanini, Aldo Cibic e Peter Shire.
 
Memphis: Plastic Field da MK Gallery è una reinterpretazione della mostra tenutasi dal 21 Giugno 2019 al 5 Gennaio 2010 presso il Museo di Arti Decorative e Design di Bordeaux e dal 24 Maggio al 25 Novembre 2018 presso la Fondazione Berengo – Palazzo Franchetti di Venezia. La mostra è stata prodotta in collaborazione con Memphis srl, Milano, e progettata da IB Studio, Milano (Architetti Isabella Invernizzi e Beatrice Bonzanigo).
 
Anthony Spira, Direttore di MK Gallery, ha dichiarato: “Il Gruppo Memphis sognava di infrangere i codici del XX secolo. La loro visione consisteva nello sganciare una bomba sulle regole del design e rinnovare il linguaggio delle forme e dei colori che compongono il nostro ambiente. Il risultato è che Memphis ha cambiato il corso del design, della moda, dell’architettura, della musica e del cinema. Martine Bedin, tra i membri fondatori di Memphis, ha scritto: ‘Sempre la stessa ossessione; possiamo immaginare un mondo nuovo disegnando un’altra sedia, un altro tavolo, un’altra luce, un altro vaso’. Rispondendo a questa chiamata all’azione a ‘immaginare un mondo nuovo’, il Gruppo Memphis ci invita a riconsiderare, reinventare e ricostruire un nuovo linguaggio visivo per il futuro”.