Martine Bedin

(Bordeaux, Francia, 1957)

Martine Bedin è una designer industriale, architetto e docente. Studia Architettura all’École darchitecture di Parigi. Riceve nel 1978 una borsa di studio che la porta a Firenze, dove incontra i membri del movimento dell’Architettura Radicale: i fondatori di Alchimia, Superstudio e Archizoom Associati. Il fondatore di Superstudio, Adolfo Natalini, la invita a Milano nel 1979, dove conosce Michele De Lucchi ed Ettore Sottsass. All’inizio degli anni ‘80 trascorre tre anni nello studio di Sottsass, lavorando ai propri progetti e scrivendo per una rivista francese. Nel 1981 è tra i cofondatori del gruppo Memphis. Bedin lavora con diversi materiali, come marmo, legno, metallo e ceramica. Il suo lavoro è esposto in importanti musei e collezioni private, come il Musée des Arts Décoratifs a Parigi e la Manufacture Nationale de Sèvre.