Karim Rashid

(Cairo, Egitto, 1960)

Karim Rashid è uno dei designer più prolifici della sua generazione. Consegue la laurea in Design industriale nel 1982 presso la Carleton University di Ottawa. Prosegue gli studi a Napoli. Rashid si trasferisce poi a Milano per un anno, dove lavora presso lo Studio Rodolfo Bonetto. Nel 1993 apre il suo studio a New York. L‘esperienza internazionale di Rashid ha contribuito all’evoluzione del suo lavoro,  segnato dalla contaminazione di idee, materiali, comportamenti, estetiche e discipline, ampliando gli orizzonti del consumatore. L’arte, la moda e la musica sono altri strumenti che Rashid utilizza perché la creatività invada ogni aspetto del nostro ambiente fisico e virtuale. Il lavoro di Rashid è presente in decine di collezioni permanenti ed espone in gallerie di tutto il mondo. È vincitore del Red Dot Design Award, del Good Design Award, dell’I.D. Magazine Annual Design Review, dell’IDSA Industrial Design Excellence Award. Le sue frequenti lezioni universitarie e conferenze diffondono a livello globale l’importanza del design nella vita di tutti i giorni.