Johanna Grawunder

(San Diego, USA, 1961)

Johanna Grawunder è un’architetto, artista e designer nota per il suo lavoro nel campo dell’illuminazione. Laureata in Architettura al Cal Poly San Luis Obispo, studia e lavora con Gianni Pettena e Cristiano Toraldo di Francia di Superstudio a Firenze (1984-1985). Si trasferisce poi a Milano per lavorare alla Sottsass Associati (1985-2001), di cui diventa partner nel 1989 occupandosi principalmente di architettura e di interni. Nel 2001 apre il suo studio di design a San Francisco e Milano. La ricerca di Grawunder riguarda i principi e le proporzioni architettoniche, i materiali da costruzione non preziosi e l’innovazione tecnologica applicata alla luce. Il suo lavoro comprende  progetti di illuminazione pubblica su larga scala, installazioni colorate, interventi architettonici su interni ed esterni, mobili in edizione limitata e collezioni per l’illuminazione. Collabora con molti importanti architetti e designer, creando installazioni luminose ad hoc per i loro progetti, oltre a progettare prodotti per importanti aziende. È stata premiata come Collective Influence Honoree 2018 da Collective Design. Il suo lavoro è incluso nelle collezioni permanenti di molti musei negli Stati Uniti e in Europa.