Gerard Taylor

(Bellshill, Regno Unito)

Gerard Taylor studia Product design alla Glasgow School of Art e Industrial design al Royal College of Art di Londra negli anni ‘80 insieme alla generazione di designer che comprende Ross Lovegrove, Jonathan Ive e Jasper Morrison. Dopo la laurea è assunto da Ettore Sottsass nel suo ufficio di Milano. Nello stesso periodo è invitato a partecipare all’esperienza del gruppo Memphis. Al ritorno a Londra, Taylor fonda uno studio di design con Daniel Weil. Nel 1991, Taylor crea il suo studio di consulenza creativa concentrandosi sull’arredamento, il design del prodotto, l’architettura d’interni e la consulenza strategica. Continua a progettare edifici residenziali, soprattutto a Londra. Taylor si occupa e scrive dei luoghi di lavoro contemporanei, sulle cui dinamiche e cambiamenti tiene regolarmente conferenze in tutto il mondo.